Famiglia

L'11 novembre termine ultimo per la presentazione delle domande.

Dopo tre edizioni ricche di partecipanti e di interesse ritorna per il quarto anno il "Premio Amico della famiglia", iniziativa che innesca una virtuosa "competizione" tra soggetti sia pubblici che privati nella presentazione dei migliori progetti a sostegno della famiglia.

Il Premio è finalizzato alla diffusione e valorizzazione delle iniziative di particolare significato promosse in materia di politiche familiari ed è rivolto separatamente agli enti locali (nelle due categorie con popolazione sotto e sopra i 15.000 abitanti), alle imprese ed ad altri soggetti pubblici e privati.

I primi classificati riceveranno un riconoscimento di 120.000 euro, ai secondi andranno 100.000 euro, ai terzi classificati 80.000 euro. Altri premi di 30.000 euro saranno attribuiti a quei progetti giudicati meritevoli di menzione speciale. A tutti i soggetti premiati sarà concessa la targa che conferisce il titolo di "Amico della famiglia".

Sulla Gazzetta Ufficiale (Serie Generale - n. 225 del 27 settembre 2011) è stato pubblicato l'estratto del Bando di gara per l'attribuzione del "Premio Amico della Famiglia 2010" e sul sito* è disponibile la documentazione completa.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro quarantacinque giorni dalla pubblicazione del Comunicato tramite raccomandata con ricevuta di ritorno alla:

Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento per le politiche della famiglia
Via della Mercede, 9 - 00187 Roma

Le domande di partecipazione al Premio dovranno essere spedite entro e non oltre l' 11 novembre 2011

Per maggiori informazioni è possibile scrivere alla casella e-mail: amicodellafamiglia@governo.it

 

* http://www.politichefamiglia.it/documentazione/dossier/premio-amico-della-famiglia-2010/presentazione.aspx

Sei in

Home > News ed Eventi > Regionali > 2011 > 4ª edizione del premio "amico della famiglia"